Ciliegia | Proprietà della Ciliegia | Ricette | Contattaci | Links

Food

La Ciliegia e la sua Pianta

Un'ottima Pianta da Frutto: il Ciliegio

La ciliegia si origina dal ciliegio, una pianta di cui si distinguono differenti tipologie: esistono infatti i ciliegi a taglia alta detti dolci che comprendono due sottospecie, vale a dire la duracina e la cenerina, e quelli a taglia ridotta conosciuti come acidi con le sottospecie marasca e caponiana altrimenti conosciuta come amarena.

Le piante di ciliegio dolce sono alte all'incirca da un minimo di dieci a un massimo di venti centimetri; possiedono foglie con i margini irregolari e la loro fioritura avviene in Aprile. Non possono venire impollinate da piante della medesima varietà pertanto è importante cercare di coltivarle accanto a piante diverse onde evitare che non avvenga l'impollinazione.

Previsioni del Tempo

Le piante di ciliegio acido raggiungono un'altezza superiore ai cinque metri (capite dunque la differenza tra le due specie) e al contrario di quanto vale per quelle dolci non hanno problemi di autoincompatibilità. Seppure alcuni sostengono che sia più facile far crescere un ciliegio acido, le varietà di ciliegio dolce sono altamente più diffuse.

Il ciliegio si trova soprattutto nel bacino del Mediterraneo da parecchi secoli e l'Italia si propone tra i primi posti a livello mondiale tra i Paesi produttori; delle ciliegie si apprezzano l'aspetto particolarmente invitante e il sapore tant'è che vengono impiegate in numerose ricette di dolci e nella preparazione di sciroppi e marmellate.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile